Monte dei Cappuccini

Una delle mete preferite dagli innamorati torinesi, soprattutto per i primi appuntamenti, è il Monte dei Cappuccini che offre una romantica vista sulla città ed è un ottimo punto d'osservazione per godersi il tramonto.

Monte dei Cappuccini, Turin
Sezione della Chiesa di 
Santa Maria del Monte
Nel XIII secolo venne edificata sul Monte dei Cappuccini (metri di altitudine 284 s.l.m) una struttura fortificata che proteggeva il ponte sul Po, detta "Bastida di Torino". 
Nel 1583 il re Carlo Emanuele I destinò la struttura ai Padri Cappuccini, e diede incarico a G. Soldati di edificare la chiesa ed il convento.
Nel 1610 Ascanio Vitozzi, primo architetto ducale, completò il progetto modificandolo ed  inserendo alcuni elementi architettonici.
Cupola della Chiesa della Madonna al Monte
La chiesa di Santa Maria del Monte, oltre a sorgere in un luogo simbolo di Torino, presenta una interessante forma ottagonale inscritta su pianta a croce greca. All'interno, l’alto tamburo è sorretto da otto pilastri.
  
 Chiesa della Madonna al Monte
Volta della  Chiesa del Monte dei Cappuccini.


Altare della Chiesa del Monte dei Cappuccini


Davanti alla Chiesa c'è una terrazza,  raggiungibile in auto, da cui si gode una splendida vista, meta ideale per vedere il tramonto e le luci della città. 

Mole vista dal Monte dei Cappuccini
La Mole vista dal Monte dei Cappuccini
Luci d'Artista
Monte dei Cappuccini con Luci d'Artista
Oggi, un'ala del convento ospita il Museo della Montagna.